Racconti dolce amaro

A chi mi chiede perché ho cominciato a scrivere rispondo: perché mi piace leggere, mi piace il libro, l’odore della carta, il fruscio sotto i polpastrelli, il nero su bianco: definitivo e, soprattutto, responsabile perché le parole, una volta sulla carta, vanno dove devono andare e chi le scrive ne deve rispondere...

Da leggere online:

Come un Dulcedo
Dorato Dulcedo
L'albero della cioccolata
L'Uomo dell'acqua
Paprika piccante
Schumacher il calzolaio